Turi-Archeologia moderna

1 pagina

area-ecologica-catucciTuri perde l’attenzione per il recupero e la valorizzazione del suo passato archeologico, ma si attrezza per “costruire” una archeologia moderna; è sufficiente passeggiare o muoversi in auto per la periferia che si scoprono resti dell’attività dell’uomo moderno. A poco valgono le iniziative della Scuola, del Comune e della Ditta Catucci per invitare il “cittadino” alla raccolta differenziata. Presso l’area ecologica, oltre ai rifiuti oggetto di raccolta differenziata,  è possibile portare inerti (in modeste quantità), elettrodomestici, materassi ed altro materiale ingombrante.

L’abbondono incontrollato di rifiuti vari per strade di campagna  offende l’intelligenza di chi lo causa e provoca danno alla Comunità, che paga il recupero di  quei rifiuti, e l’ambiente, che viene deturpata.

 Clicca sulla foto e sarai aggiornato delle nuove “scoperte”.

1 Comment

No Comments

1 Trackback

Leave a Reply

Allowed tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>