importanti scavi eseguiti dall’archeologo turese D. Labate

dal Web

21 dicembre 2009

Si sono appena concluse le indagini archeologiche preventive al progetto di recupero del cortile detto “della spezieria”, nel monastero di San Pietro a Modena. I lavori di scavo, sotto la direzione scientifica del Soprintendente Luigi Malnati e di Donato Labate, della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna, sono stati coordinati sul campo dall’archeologo Alberto Monti.

continua

In una rivista di studi compostelliani è stato pubblicato un articolo relativo all’importanza scoperta archeologica.

 

 

Commenti disabilitati su importanti scavi eseguiti dall’archeologo turese D. Labate