Browsing the blog archivesfor the day giovedì, Febbraio 17th, 2011.


è tempo di Carnevale e di chiacchere

1 pagina, notizie

“Chiacchiere é frutte” recita un vecchio detto turese: parla e lavora, per dirla in breve.

Ma a Carnevale le chiacchiere sono dolcezze da gustare seduti intorno ad un tavolo, lontani dal lavoro; lo zucchero a velo imbratta il viso mentre sgranocchi le croccanti paste, la cui ricetta l’apprendi cliccando quì.

A Putignano, impazza il Carnevale con la sfilata aperta dalla coinvolgente musica della ConTurBand.

Dalla Plaza di Chincòn, cittadina vicino a Madrid, i saluti di Stefano che mi manda una foto carina dove asini sfilano in vista del Carnevale che si terrà il 3 e 4 Marzo.

No Comments

L’Italia che vorrei

dal Web

L’Italia, l’Europa ed il mondo hanno conosciuto tempi migliori. Le social democrazie tentavano di coniugare il progresso tecnologico con la giustizia sociale. Il Bel Paese, lasciato il sogno del caudillo ai sudamericani, aveva realizzato l’incontro tra democristiani e marxisti, costruendo uno Stato sociale tra i migliori al mondo. Furono poi commessi vari e gravi errori, purtroppo. I sindacati cominciarono in fabbrica a proteggere i fannulloni piuttosto che i lavoratori. I rinnovi contrattuali erano preceduti da scioperi, divenuti un rituale più che una necessità. Si considerava dovuta almeno una settimana di malattia. I padroni, dal canto loro, man mano si disimpegnarono e, con la globalizzazione, cominciarono a interessarsi più di finanza che di produzione di beni. Intanto scattò la reazione, con le stragi, le fosche trame e la P2… Oggi l’Italia berlusconiana non ha alcuna politica industriale, per l’occupazione, per l’innovazione e la ricerca.

Marchionne emerge proprio perché, giusta o sbagliata che sia, lui una linea di politica industriale ce l’ha e

Continue Reading »

No Comments