Premio naz. “Oronzo Pugliese” a F. CAPELLO – agg.

eventi, notizie
Capello

clicca per le foto

TURI – “Grande geometra in campo e stratega in panchina, dai piedi perfetti e dalla mentalità vincente; una carriera esemplare, fatta di prestigiosi traguardi ottenuti da giocatore e da allenatore. Il carattere grintoso, ma sempre schietto e leale, lo accomuna ad uno dei suoi primi maestri e allenatori: il mitico Oronzo Pugliese”. E’ questa la motivazione con la quale, la settimana scorsa, all’unanimità dei voti, è stato assegnato il premio Oronzo Pugliese, giunto quest’anno alla sua terza edizione, al commissario tecnico della nazionale inglese Fabio Capello.

Premio che lo stesso Capello ritirerà a Turi il prossimo 4 aprile ore 16

Due carriere, quelle di don Oronzo e don Fabio, che si sono incontrate nel campionato 1967-68 quando il Mago di Turi, alla terza stagione consecutiva sulla panchina della Roma, in un momento delicato dal punto di vista economico per la società giallorossa (per far cassa aveva dovuto cedere Paolo Barison), chiese e ottenne il cartellino del giovane Capello che si era messo in mostra (nel ruolo di mezzala) con la maglia della Spal. Il giocatore fu il vero colpo di mercato di quella stagione e costò all’allora presidente Franco Evangelisti 500milioni di lire. Capello, però, fu costretto ai box da un infortunio al menisco e giocò solo 11 partite di campionato. “Pugliese mi pronosticò una brillante carriera – ha raccontato l’attuale ct dell’Inghilterra a Giovanni Cataleta nel libro ‘Oronzo Pugliese, quando nel calcio esistevano i maghi’ -. Nelle prime nove partite la Roma collezionò dieci punti e io misi a segno il gol della vittoria giallorossa a Torino contro la Juventus di Heriberto Herrera (1-0)”.

Saranno presenti, oltre ai tifosi e simpatizzanti, il figlio di don Oronzo, Matteo, la sorella Francesca con tutti i parenti Pugliese, il Sindaco .

Scritto da Pierfrancesco Catucci
Fax on line.it

Istituito nel 2008 dal Comune di Turi – città natale dell’allenatore Oronzo Pugliese – il Premio Nazionale per lo Sport Oronzo Pugliese quest’anno è stato assegnato ad “un uomo di sport che sta rappresentando con onore l’Italia nel mondo”;parole del sindaco di Turi – Vincenzo Gigantelli – che ha comunicato il riconoscimento del ct della nazionale inglese.

La cerimonia di premiazione, preceduta da una conferenza stampa per testate giornalistiche e televisive nazionali ed estere, si terrà al Palazzetto dello Sport di Turi, in via Cisterna; dopo la presentazione di “Oronzo pugliese. Quando nel calcio esistevano i maghi”, il libro scritto da Giovanni Cataleta ed edito da Utopia Edizioni. Nel volume realizzato dal giornalista foggiano, proprio Fabio Capello (colpo di mercato tra le file della Roma nel campionato 1967-68) ricorda l’incontro e i primi allenamenti con il mago di Turi. La presentazione del libro avrà inizio alle 18.30.

INTERVISTE

Lo scorso anno il Premio “O.Pugliese” fu concesso all’allenatore Ancelotti. Clicca quì per l’articolo e foto

No Comments