Browsing the blog archives for Gennaio, 2012.


presentazione del libro: Socialismo e antifascismo a Gioia del Colle

1 pagina

Con il patrocinio del Comune di Gioia del Colle

Venerdì 20 gennaio 2012 alle ore 18.30

nel Chiostro del Palazzo Com.le di Gioia del Colle

l’Istituto Pugliese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea “Tommaso Fiore” e

l’Associazione Libertà e Giustizia

presentano il libro

Socialismo e antifascismo a Gioia del Colle

Nicola Capozzi (Suma Editore 2011)

Dopo il  saluto  della   dott.ssa  M. Filomena Dabbicco,  in rappresentanza dell’Amm.  Comunale di Gioia   del Colle, interverranno:

Continue Reading »

Commenti disabilitati su presentazione del libro: Socialismo e antifascismo a Gioia del Colle

è arrivata la befana

1 pagina
clicca per la slide

clicca per la slide

è arrivata la Befana, “sobbe  nu sovrammolle” tirato da una mula guidata da Michele De Pascale  “la pèndeme“,  avvolto in un tabarro.

Bambini festanti un pò infreddoliti, appoggiati “e ngasce“, erano dietro “u trainiere”  e la Befana.

L”Ass. Fidas ha distribuito i doni ai vincitori di una lotteria e subito dopo la pioggia ha fugato tutti i presenti.

Commenti disabilitati su è arrivata la befana

Ricciarelli a Turi in beneficienza

1 pagina

Dopo la “Prova d’Orchestra”,  che ha visto giovani talenti, sotto la direzione artistica del M° Gerardo Spinelli e l’organizzazione del Raffaele Pagliaruli, dell’Ass. Musicale “Orpheo” di Turi,  riuniti in un  Master di Canto Lirico con il Soprano Katia Ricciarelli, a Casamassima, ecco che la stella del firmamento lirico sarà a Turi presso la Sala ENOTRIA per un concerto di beneficienza; sul palco il baritono Gerardo Spinelli ed il contraltista turese Mariano Di Venere, che ha ottenuto dalla Ricciarelli vivi apprezzamenti.

Commenti disabilitati su Ricciarelli a Turi in beneficienza

è vero: a Turi è nato un club bianconero

eventi, notizie

clicca sopra per foto scattate dai tifosi presenti

il 16 Dicembre è stata ufficialmente inaugurata la sede della Juventus Club Turi. Un grande amore per i colori bianconeri e la fede sportiva di molti tifosi, piccoli e grandi, ha permesso di offrire, con una simpatica kermesse, una festa, che ha attirato anche non juventini per caldeggiare l’apertura di iniziativa, che vuol restituire allo sport quei valori per i quali esso è nato: sana competizione in un clima di reciproco rispetto, per educare le nuove generazioni. Un passaparola che andava da tempo diffondendosi ha permesso di allestire un club intitolato ai fratelli Agnelli, ora presenti nel ricordo dei tifosi della signora di cui loro sono gli sponsor.

Tutti hanno contribuito a realizzare l’iniziativa che, partita con uno statuto e le elezioni delle cariche sociali, si è materializzata con il taglio del nastro del Sindaco V. Gigantelli, la benedizione di don Nicola, il saluto del vice pres. Mirko Iacovazzi, del Presidente Andrea Saffi e del libero Angelo Palmisano, che con l’arch. Tonio Romanazzi hanno dato alla sede, in via D. Poli 2, una cornice da signora.

Commenti disabilitati su è vero: a Turi è nato un club bianconero