a Natale brinda con Giuliani

eventi, notizie

Le eccellenze enogastronomiche pugliesi protagoniste dell’ottava edizione di “Dolce Puglia”, la rassegna dei vini dolci, della pasticceria, della cioccolateria e dei prodotti caseari del territorio. Un patrimonio inestimabile, che rappresenta un importante e potenziale volano per l’economia.

In un hangar del 36esimo Stormo dell’Aeronautica Militare di Gioia del Colle, comandata dal colonnello pilota Vito Cracas,  è stato ospitato un convegno incentrato sul mercato e sulla distribuzione dei prodotti enologici e dolciari regionali, seguito dalla presentazione della guida aggiornata e rinnovata “Dolce Puglia 2013” e dalla consegna del Premio “Dolce Puglia”. Un evento che mira a dimostrare l’eccellenza delle realtà enologiche locali e a sfidare i produttori in investimenti qualitativi. L’appuntamento con la Dolce Puglia dell’Associazione Italiana Somelier della Murgia alla nona edizione, per continuare a promuovere e degustare le vere ricchezze della terra di Puglia.

L’Aleatico 2010 dell’Azienda Giuliani di Turi è entrato a ragione nella Guida prestigiosa “Dolce Puglia”, un riconoscimento di un vino tipico.

vini Buoni

clicca sopra per altre foto

L’Italia nel suo piccolo vanta il più ricco mosaico planetario di uve con circa 1.500 varietà conosciute, 350 delle quali iscritte nel registro delle varietà utilizzate nella produzione del vino. Vino che interpreta il territorio con una valenza di unicità, di diversità e di rarità che oggi i mercati internazionali stanno privilegiando, attribuendo all’Italia un primato assoluto per qualità e per indice di gradimento dei vini esportati.

Il successo riservato ai vini autoctoni italiani è stato dimostrato anche nel WINE MERANO Festival, svoltosi all’inizio di Novembre scorso, dove è stato sottolineata non solo la capacità dimostrata in questi anni dai vignaioli italiani nell’elevare qualitativamente le loro produzioni, ma  l’aver valorizzato quegli aspetti immateriali del vino che possono essere propedeutici, se fanno sistema, nella promozione di un territorio. Anche in questa occasione l’Azienda Giuliani ha ottenuto un forte apprezzamento con il primitivo Gioia del Colle ed è stato menzionato nel pubblicazione della Rivista “Vini Buoni d’Italia” del T.C.I.,  prestigioso sodalizio che il 2014 celebrerà il 120esimo anno dalla sua fondazione.

 

Commenti disabilitati su a Natale brinda con Giuliani