Browsing the blog archives for Marzo, 2015.


detti e ridetti

1 pagina

concentrato di saggezza popolare

Tutte u munne iè chiappe
Tutto il mondo è capestro

Ce pèchere te fèsce, u lupe te mange
Chi pecora si fa, il lupo se la mangia.

A cavàdde gastemàte nge lusce u pile
Al cavallo bestemmiato il pelo è lucido.

Pure u podece tène la tosse

Anche il pidocchio tiene la tosse

Continue Reading »

No Comments

Turi cimitero colerosi – ricerche storiche

1 pagina, notizie, personaggi in

cimitero colera

Con l’aiuto della responsabile dell’archivio storico, Maria De Tomaso, proveniente dal CRSEC-Puglia, ho voluto conoscere documenti inerenti la realizzazione del campo Santo a Turi ed approfondire la tempistica e le modalità d’intervento durante il periodo 1835-1854 relativo al fenomeno infettivo del colera, che ha portato alla costruzione del cimitero dei colerosi.

 

Turi conserva ancora il cimitero dei colerosi. Sul cancello di accesso si legge un’epigrafe:

IN QUESTO LOCO

A’ MORTI DI COLERA

 FUNESTA RICORDANZA

PER SUPERIORE COMANDAMENTO

FURON DATI GLI ESTREMI OFFICI DI SEPOLTURA.

O VOI CHE PASSATE

PREGATE DAL SIGNORE A TUTTI LORO

LA VITA DEI BEATI.

L’AN­NO 1837

 il 2 novembre, l’ Arci­confraternita del Purgatorio  cantava decenni fa il «Libera me Domine» e pregava per tutti quegli infelici.

La realizzazione del  campo Santo o cimitero nasceva in seguito

Continue Reading »

No Comments