Search result for 'Marzella'.


viaggiando con le note: quintetto Mauro Liuzzi

1 pagina, eventi, notizie
concerto a cinque

clicca sopra per alcune immagini

Una serata all’insegna della buona musica generata dal violino di Giovanna Lisi, dal pianoforte di Mauro Liuzzi, dalla batteria di Giuseppe Tria, dal  contrabbasso di Arturo Fiato e dalla trombone di Michele Marzella; il gruppo ricco di esperienze ha rivisitato celebri composizioni in chiave jazzistica e sperimentale ed ha offerto un’esecuzione vibrante e coinvolgente. L’esibizione al Polivalente in piazza Gonnelli, nell’ambito della 1^ Rassegna musicale teatrale, è voluta dall’Accademia “Chi è di scena”  (http://www.accademiachiediscena.com/) diretta dal clarinettista Ferdinando Redavid e favorita dall’Amm. comunale di Turi.

Fuori programma una esibizione con la tromba di Rino Ferrara, docente di filosofia prestato alla musica. La Rassegna continuerà con il Teatro Domenica 24 Novembre: in scena Antonio Stornaiolo, che ultimamente è stato impegnato insieme con Emilio Solfrizzi nel “il cotto e il crudo”  su Rai 1, e si concluderà Domenica 22 Dicembre con musica da camera dell’Orchestra Inscena; clarinetto solista: Ferdinando Redavid. VIDEO 1                   VIDEO 2         

Commenti disabilitati su viaggiando con le note: quintetto Mauro Liuzzi

il grido nero della improbabilband di Michele Jamil

1 pagina

l’Improbabilband, orchestra di 25 fiati

diretta da Michele Jamil Marzella

Oggi   ven 25/02/2011 alle 18.30

presso la Libreria Feltrinelli via Melo in Bari

per la presentazione Ufficiale del cd prodotto dalla Fo(u)r

“GRIDO NERO”

I suoni della Puglia incontrano il ritmo del Mediterraneo

una band composta da giovani musicisti che con atmosfere improvvisate  tipiche del jazz valorizzano le sonorità della tradizione pugliese.

No Comments

Lettera aperta alla cittadinanza

Posta

Ricevo una lettera da Michele Marzella, che ha guidato la Conturband per il centro storico e la Improbabilband in piazza Cap Colapietro

GENTILISSIMA REDAZIONE,

 con grande gioia nel cuore vi scrivo per ringraziare tutti i cittadini della bella Turi accorsi ad ascoltare il mio concerto in Piazza Capitano Colapietro durante la sagra dei trònere a Settembre.

Un abbraccio virtuale a tutti i cari sponsor capeggiati da colui che in primis ha creduto in me il presidente della Pro-Loco sig. Giuseppe Mezzapesa; e dopo questa meravigliosa avventura , la mia promessa e’ di impegnarmi nel futuro a continuare a produrre  creazioni artistiche che riescano a risvegliare la storica cultura del nostro bel paese, sperando sempre nella collaborazione delle tante associazioni locali e nell’Amministrazione comunale.

 

Come ben vien noto, sapete della mia dura battaglia per la rivalutazione del centro storico cominciando dalla pulizia della spazzatura , come piu’ volte ho citato durante il mio concerto, ebbene devo fare un particolare plauso all’amministrazione Gigantelli,la quale ha preso a cuore questa battaglia e che, nella persona dell’assessore Antonio Tateo, in collaborazione con l’attiva Ditta Catucci, molto ha fatto dalla sostituzione dei cassonetti con nuovi e profumati, all’illuminazione della stradina Arco Gil. Un grande esempio di politica verso il cittadino. Complimenti e Grazie!

Adesso , per citare una storica frase “fatta l’Italia bisogna fare gli Italiani”, l’appello e’ rivolto a quella gente che ancora con atteggiamento di sufficienza e di mancato rispetto,  continua a commettere scempio di immondizia fuori dai cassonetti, l’avviso per questa gente e’ che la macchina amministrativa-burocratica  e’ ormai in movimento, per cui ad ogni infrazione commessa ne seguirà una contravvenzione annessa, ci saranno da rispettare le nuove delibere comunale sulla raccolta differenziata e saranno presto videoregistrate le azioni di scempio.

 

-Caro concittadino cosa ci perdiamo ad essere piu’ puliti!, ne va della nostra salute e del nostro benessere coscienzioso.

 -Caro concittadino “il destino non e’ nella roulette ma nelle nostre mani!”rispettando l’ambiente rispetteremo noi stessi ed il prossimo.

 

Grazie a tutti di tutto.

 

Michele Jamil Marzella

 

 

 

Michele vive a Turi da un decennio ed abita in via S Pietro. Sull’uscio di casa una piastrella con la parola namestè.

Namastè è una parola sanscrita il cui significato letterale è “mi inchino a te”: è formata da namas, ossia “salutare, inchinarsi facendo una reverenza” e dalla parola ti, ossia “a te”!

Il saluto Namastè è legato ad un significato spirituale “il divino che è in me saluta il divino che è in te” ; unito al classico gesto delle mani giunte dinanzi al cuore (che sarebbe, poi, un mudra), mentre s’inchina il capo verso la persona a cui si dirige il saluto!

Michele tra giorni partirà in Africa per unirsi ad amici di una associazione di volontariato; impegno, solidarietà e ricchezza d’animo per ricevere sorrisi e gioia di vivere.

piace l’idea che in ogni persona, anche quella apparentemente più terribile e temibile, esista un ché di sacro che vada riconosciuto e rispettato!  Michele  lo usa quotidianamente, anche qui con tutti voi!

 

 da Turiweb  di Claudio Spada

Continue Reading »

Commenti disabilitati su Lettera aperta alla cittadinanza

musica on street con la CONTURBAND

1 pagina
conturband in piazza S Orlandi - Turi

clicca per il video

Musica calda e ritmo afro-latino-americano accompagnano l’esibizione del gruppo musicale Conturband, composto da maestri turesi e di paesi limitrofi. La band, ieri sera, partendo dalla piazza S Orlandi si è immersa nelle vie del centro storico dove col il maestro Michele Jamil Marzella ha scaldato i cuori e sollecitato le orecchie  dei residenti e dei turesi all’estero, coinvolgendoli in un ritmo frenetico accompagnato con mani e con tutto il corpo; musica on street  con la CONTURBAND, esibizione itinerante, colorata e coreografica che si  è conclusa in piazza S Orlandi con lo speciale guest  Michele Jamil, dall’aspetto mediorientale  e da una vèrve accattivante: trombonista, jazzista e codirettore del progetto “impropabilband”,  il maestro Michele J. risiede da tempo nel nostro paese e offre al gruppo musicale un sicuro elemento innovativo, che trasmette energia e sollecita complicità ritmica nel pubblico presente. 

 

No Comments

Agosto turese: eventi

eventi, notizie
banda-cappellina

clicca sulla foto per slideshow

GIOVEDI’ 20 Agosto   ore 20.00

piazzetta dell’Annunziata

CONCERTO BANDISTICO

Maria SS Ausiliatrice – TURI

maestro Michele CELLARO

 

 

 

 

 

 

SABATO locandina_a_qualcuno_piace_donna122 Agosto 2009 ore 20.30 Turi(Ba)  Piazza Capitan Colapietro  (Palazzo Marchesale)

 

La Breathing Art Company

in collaborazione con il Comune di Turi e la Provincia di Bari presenta:

 

A QUALCUNO PIACE DONNA

Con Anna De Filippis,Romina Pergolizzi,Raffaella Tricarico,Francesco Colonna

Grafica di Gaetano Pastore

Consulenza musicale Leo Gadaleta

Coreografie e Regia SIMONA DE  TULLIO

 

 

s-oronzo_0004DOMENICA  23 AGOSTO

TURI  largo Marchesale – ore 19.30

Mariano in concerto
galà della lirica
conturband
LUNEDI’  24 Agosto
musica on street  con la CONTURBAND: esibizione itinerante, colorata e coreografica per le strade principali del paese. Alle ore 20.00 conclusione in piazza S Orlandi con speciale guest della serata: Michele Jamil Marzella, trombonista, jazzista e codirettore del progetto “impropabilband”; il maestro Michele J. risiede da tempo nel nostro paese e offrirà al gruppo un sicuro elemento innovativo, che trasmette energia positiva e “pulita” agli ascoltatori. 
purgatorio1
                                                                                                                              Alle 21.00 in piazza Cap. Colapietro  Commedia teatrale con  Nicola Pignataro, direttore del Teatro Purgatorio di Bari.
Commenti disabilitati su Agosto turese: eventi